Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Risultati delle prime gare degli schermitori cussini

Carlucci 01home

 

Carlucci 01Si è aperta col botto la stagione del CUS Siena Scherma ESTRA, dopo la conquista del Titolo Mondiale Master di sciabola da parte di Filippo Carlucci che ha festeggiato negli impianti dell’Acquacalda con lo Staff tecnico e il gruppo under 14, ci sono stati ottimi risultati anche da parte degli under 14, under 17 e assoluti.Carlucci 02

Nell’under 14 Camilla Bonechi conquista, a Pisa, la finale allieve-ragazze nella prima prova del Trofeo nazionale del Granducato di fioretto classificandosi settima battendo nel tabellone da 32 la romana Cellini 15-3,poi la livornese Cavallini 15-9 per centrare la finale ad otto per poi cedere alla frascatana Capodicasa poi argento, nel tabellone da 32 si erano qualificate anche Matilde Calamassi, Sara Grasso e Greta Bucciarelli ,nelle bambine –giovanissime tabellone da 32 per Francesca Telese al suo debutto e da 64 per Agata Cerpi e Caterina Venturini, nei maschietti-giovanissimi tabellone da 32 per Riccardo Santaniello e Pietro Corsini.

A Pistoia nella qualifica regionale di spada per la prima prova nazionale assoluta, bell’argento di Daniele Catallo che cede solo all’esperto padrone di casa Gori, dopo aver superato gironi e dirette di qualifica supera nei 32 il pratese Vianelli con un secco 15-3,nei 16 batte 15-7 il fiorentino Stopponi, nei quarti il rappresentante di Pontedera Carmignani 15-12 in semifinale il pisano del Circolo Di Ciolo Maggi 15-6; il giovane Manuel Ceroni al suo rientro in una competizione importante dopo una lunga assenza cede solo al vincitore della gara Gori chiudendo in 24^ posizione che gli è sufficiente per la qualificazione.

A Legnano nell’under 17 bella prova nella spada femminile per Caterina Ricci, che al suo primo anno in categoria si classifica 39^ su 350 alla prima prova del Campionato italiano e acquisisce il diritto a disputare la prima prova nel Campionato italiano under 20; tabellone da 256 per Matilde Legnaioli e Letizia Rapezzi così come Matteo Nieto Kosta in campo maschile.

 

Carlucci in palestra

 

Corriere 17 13 10 2018 Scherma Corriere 18 25 10 2018 Scherma
Clicca qui per visualizzare l'articolo Clicca qui per visualizzare l'articolo
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online