Seguici su Facebook Seguici su Youtube

Campionati Europei Paralimpici e apertura delle attività

Morellihome

 

 MorelliSi riaprono le porte della sala di scherma del CUS SIENA ESTRA anche se in realtà, durante l’estate sono state chiuse davvero per pochi giorni visti anche i tanti ragazzini che, all’interno dell’attività dei campi solari multidisciplinari, hanno avuto la possibilità di salire in pedana e prendere un primo contatto con lo sport più medagliato d’Italia e dentro la palestra di una Società che si distingue ormai da diversi decenni per la continuità della sua promozione e dei suoi risultati.

Questo mese di settembre vedrà subito un primo importante impegno con la partecipazione di due atleti senesi e cussini ai Campionati Europei Paralimpici in programma a Terni dal 17 al 23 settembre. Matteo Betti, vicecampione del Mondo individuale di fioretto e Oro a squadre, è convocato nelle specialità di fioretto e spada mentre nella sciabola ha ottenuto il nulla-osta alla partecipazione Alberto Morelli in virtù della importante crescita sportiva di questa stagione culminata con il doppio Bronzo, sciabola e fioretto, ai Campionati Italiani Paralimpici disputatisi lo scorso giugno a Milano.

Entrambi gli atleti, reduci dal primo allenamento della nazionale paralimpica di Tirrenia a fine agosto, sono attualmente impegnati nel collegiale di Jesi al quale seguirà una gara internazionale organizzata nell’ambito del progetto “EUGIF” Europeans Games of Integrated Fencing.

Da questa settimana ripartono anche le attività per tutti i tesserati della scorsa stagione che riprenderanno gradatamente gli allenamenti anche se molti di loro, durante l’estate, hanno già effettuato attività sportive come da alcuni anni consuetudine durante questo lungo stop scolastico.

Per chi volesse avvicinarsi alla scherma, come a ogni inizio di stagione sportiva, non mancano corsi gratuiti, fino a 6 settimane, per poter valutare in pieno e senza impegno come funziona la scherma e la qualità di insegnamento della struttura cussina.

Vi aspettiamo quindi sulle pedane dell’Acqua Calda e se volete conoscerci meglio, prima di venirci a trovare, visitate il nostro sito www.cussienascherma.it dove potrete trovare moltissime informazioni sulle attività e sui corsi.

 

Corriere 14 04 09 2018 Scherma
Clicca qui per visualizzare l'articolo
Mercoledì 19 Dicembre 2018

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online