Seguici su Facebook Seguici su Youtube

2^ prova nazionale U14 di fioretto e U23 Colle Val d'Elsa

Giovanni Settefonti Mar 2018home

 

Giovanni Settefonti Mar 2018Gli under 14 della Sezione Scherma CUS ESTRA ottengono dei risultati importanti nella seconda prova nazionale di fioretto che si è svolta a Assisi; vediamo nel dettaglio i risultati.

Nella categoria allievi la maggiore soddisfazione con due cussini che si qualificano per la finale a otto, Giovanni Settefonti chiude in sesta posizione e raccoglie il suo primo e importante risultato in campo nazionale che lo proietta nei vertici dei migliori fiorettisti under 14,bene anche Joseph Ceroni,settimo, che è il campione italiano in carica della categoria; Settefonti dopo i gironi preliminari e le varie eliminazioni dirette che partivano dal tabellone da 256 incontra e sconfigge nel sul filo di lana 15-14 il frascatano Ciani nel tabellone da 32 e successivamente estromette dalla finale il pisano Bandini con il punteggio di 15-13,mentre il suo compagno di sala Joseph Ceroni seguendo lo stesso percorso sconfigge nei 32 il frascatano Gridelli 15-11 e a seguire il bergamasco Biondo 15-9;nei quarti di finale Settefonti cede al bolognese Millo e Ceroni al trevigiano Santoro. Indubbiamente una prova importante per i due portacolori del CUS ESTRA che a metà maggio si contenderanno il titolo italiano a Riccione.

Nelle giovanissime, bella prova di Matilde Calamassi, che dopo un inizio stagione con alti e bassi sta trovando un rendimento costante e lo dimostra il nono posto conseguito proprio a Assisi, seguita in ventesima posizione da Stella Trabalzini che sicuramente può ottenere migliori risultati.

Nella categoria ragazze apprezzabile prestazione di Camilla Bonechi che chiude in 29^ posizione con Sara Grasso che va ad occupare la quarantesima piazza; buona anche la prestazione nelle allieve di Lavinia Biagiotti che chiude in 26^ posizione e Caterina Scarselli in 51^.

Dai più piccoli agli under 23 il CUS ESTRA raccoglie risultati lusinghieri anche nel Campionato Italiano under 23 che si è svolto a Colle Val d’Elsa; nel fioretto Maddalena Valacchi dopo aver sconfitto nelle 32 la milanese Guerra, sfiora la finale cedendo alla nazionale Tangherlini di Jesi per un soffio, seguita da Bernardo Crecchi con lo stesso risultato nella spada, che dopo aver sconfitto il frascatano De Maria cede poi al torinese Gaetani poi bronzo, a seguire in 40^ posizione Daniele Catallo che cede al milanese Abbate sul filo di lana;buona prestazione anche per Gaia Curto che chiude in 29^ posizione cedendo 15-13 alla frascatana Sica.

 

 

Corriere 06 09 04 2018 Scherma
Clicca qui per leggere l'articolo
Mercoledì 19 Settembre 2018

Abbiamo 31 visitatori e nessun utente online